top of page
  • Maria Elisa Polazzo

TRA LE BRACCIA DI MORFEO

IDENTIKIT Nome: Morfeo Founder: Francesco Arabia

Categoria: Gioielli Data di nascita: 2019

Luogo di nascita: Roma

 

Oggi, 30 ottobre 2023, sono lieta di presentarvi per il 2° Numero di Run Magazine, Francesco Arabia, designer e fondatore di Morfeo.


Morfeo è un brand di gioielli che nasce a Roma, figlio dell’Arte e della Natura, nonché sinonimo di eleganza, armonia e creatività.


L’unicità delle sue creazioni deriva dall'approfondita ricerca dei materiali, dalle loro forme sinuose e dalle piccole imperfezioni che talvolta é possibile trovarvi, indice veritiero di artigianalità.

Perchè vi presento Morfeo? Qual’è il suo valore aggiunto?

La mia scelta è motivata dalla combinazione di più fattori, quali l’hand-made; la possibilità di creare e personalizzare ogni gioiello e infine la raffinatezza, mai eccessiva e mai scontata di ogni creazione.




Benvenuto Francesco! Iniziamo dalle origini: quando nasce questa tua passione e come è nata l’idea di aprire un tuo brand indipendente?

«Ciao! Intanto ti ringrazio per la possibilità di essere qui e di potermi raccontare. L’idea di aprire un brand indipendente mi è sembrato il modo più efficace per esprimere la mia creatività e Morfeo non è altro che espressione artistica delle mie passioni più grandi, ovvero l’arte e la moda. Non esiste un “quando” specifico, sono sempre state parte di me».

«L'obiettivo era creare qualcosa che avesse una propria filosofia e identità, qualcosa che fosse in grado di suscitare emozioni e incarnare ricordi, come fossero proprio “emozioni concrete”». 

Quando nasce effettivamente e cosa significa per te Morfeo?

«Beh, chiedere cosa significa per me Morfeo è come chiedere ad una mamma del proprio figlio! È una mia creatura e di conseguenza è il riflesso dei miei sentimenti, del mio stato d’animo e della mia passione per il gusto del bello, tutti ingredienti che cerco di utilizzare e far trasparire nei gioielli che creo. L’idea si concretizza nel 2019, poco prima che arrivasse il Covid nelle nostre vite, ma era comunque un progetto che idealizzavo da tempo».


Quali sono le caratteristiche di Morfeo?

«Artigianalità, raffinatezza, minuziosità e imperfezione!

Le piccole imperfezioni che talvolta è possibile trovare nei nostri oggetti non sono altro che sinonimo di manualità, dedizione e veridicità. Non mi interessano e non mi sono mai interessati lavori in scala, voglio che il cliente sia soddisfatto di indossare un unicum. Ciò non significa io non venda o produca uno stesso gioiello, ma che ogni prodotto sarà realizzato singolarmente e seguito in ogni suo minimo cambiamento, che ripeto, é ben accetto!

La perfezione e la standardizzazione nel tempo hanno iniziato a nausearmi».


Ci sono degli elementi, ad esempio delle fonti d’ispirazione, che influenzano il tuo processo creativo?

«Si certo, arte e natura sono le principali.

Sul sito web di Morfeo potrete trovare collezioni interamente dedicate alla Terra, al Fuoco, all’Aria e all’Acqua.

A proposito di Natura sono anche usciti recentemente gli "Orecchini Rapace", un vero pezzo da collezione sia in argento dorato con perla bianca, che in argento 925 con onice nera.


Oltretutto ho anche la fortuna di vivere a Roma e non credo esista posto migliore per trovare ispirazione artistica. Camminando tra le meraviglie di questa città e soffermandomi sui tramonti riflessi nelle fontane è facile per me immaginare un anello dallo stile antico in oro giallo con incastonato un Topazio o un’Acquamarina».



C’è un materiale che non hai mai avuto modo di sperimentare, ma che in un futuro ti piacerebbe provare?

«Assolutamente si, uno di questi è il poliuretano per uso industriale. Esso mantiene, una volta fuso in argento o in bronzo, una texture straordinaria e dei dettagli davvero unici. Ci sarà sicuramente modo, in futuro, di progettare una collezione partendo dalla lavorazione del poliuretano sostituito alla cera persa.. ma non farmi parlare troppo, non voglio dirti tutto!»


Essendo tu, Francesco, il designer dei gioielli, ti occupi anche delle seguenti fasi produttive o esclusivamente della parte creativa?

«Per realizzare tutto ciò, è stato fondamentale, secondo la mia idea imprenditoriale, imparare ogni singola fase, dal disegno del gioiello alla sua realizzazione e dal successivo scatto fotografico allo sviluppo di mirate campagne pubblicitarie. Oggi però alcune di queste fasi sono affidate a collaboratori specializzati che scelgo con cura, io preferisco occuparmi principalmente della fase produttiva del gioiello».


Come immagini sia un ideale cliente di Morfeo?

«Il cliente ideale di Morfeo è sicuramente una persona che ama l’unicità dell’accessorio, il cui desiderio principale è non omologarsi, ma anzi che sceglie gioielli in grado di farsi luce

autonomamente, senza il bisogno di avere incisi grandi marchi».

«Nel mio immaginario mi piacerebbe pensare ad una donna raffinata, con capelli raccolti in uno chignon, un po' maliziosa, indipendente e sicura. Sì, così mi piacerebbe!»

Parlaci di un gioiello che ti é particolarmente piaciuto realizzare.

«L’anello serpente è di certo uno dei miei preferiti.

Il serpente è uno dei più antichi simboli mitologici, legato al rinnovamento e alla rinascita.



È stato fantastico dar vita a questo gioiello dalla materia primordiale all’Argento vivo, per un anello ricco di chiaroscuri ed esplosive rotondità»




Vuoi anticiparci qualcosa su una futura creazione o strategia che hai in serbo per Morfeo?

«No.. per quanto riguarda le creazioni mi è sempre piaciuto stupire! Per le strategie posso dirvi che ci saranno presto collaborazioni con altri brand.

A presto Run!»

7 Comments


tgrilli00
Oct 30, 2023

Ma bellissimi i gioielli di Morfeo e molto interessante l’intervista. Accettare le imperfezioni e’ la vera sfida della vita. Attendo con ansia il prossimo numero!!

Like

Guest
Oct 30, 2023

bellissimo articolo! scritto molto bene, avvincente ed interessante. Che piacevole sorpresa Run Magazine

CLSN

Like

Guest
Oct 30, 2023

No vabbè ma l'anello serpente? Lo voglio.

Esiste anche in oro bianco?

Like

Guest
Oct 30, 2023

Articolo top, continua così Run!

Like

Guest
Oct 30, 2023

Adoro Morfeo! Bellissimo articolo!


Like
bottom of page